Con Renzo Fogliata e Raixe Venete a Lendinara: La battaglia di Lepanto

L’associazione culturale Raixe Venete Vi invita il 23 Maggio a Lendinara, presso la biblioteca civica in Via G.B. Conti, 30 alle ore 20,45 Renzo Fogliata ci guiderà alla riscoperta di una delle pagine di storia più gloriose della nostra Repubblica Veneta e più importanti e decisive della storia dell’intero Occidente.

VolantinoLendinara_A4 2

 

Abbiamo organizzato questa serata storica con il fine di riscoprire questa pagina di storia veneta che purtroppo nei libri di storia non trova il giusto spazio e risalto, o per meglio dire mette in risalto i meriti di altri e in secondo piano il ruolo svolto dalla Repubblica Veneta.

Quindi possiamo dire che continua la nostra “missione verità” che ci stà portando a girare tutto il Polesine, con il fine di restituire alla Repubblica Veneta il giusto ruolo storico a differenza di quanto descritto nei libri di storia dei nostri ragazzi, in cui viene paragonata ad una semplice Repubblica marinara, ma del resto non c’è cosa che spaventa di più lo stato italiano di un popolo che sia realmente orgoglioso della propria storia.

Ma tornando alla serata in questione invito tutti a partecipare per conoscere una delle pagine di storia che ha fatto si che ora il nostro occidente sia libero, democratico e laico.

Invitiamo le donne a conoscere il sacrificio e la determinazione dei nostri avi che hanno fatto si che oggi possano essere libere di non indossare il velo, essere libere di vivere la loro vita secondo coscienza e non secondo regole imposte, insomma se oggi sono donne libere lo devono anche a quella pagina di storia.

In fine se oggi siamo cittadini liberi all’interno di un sistema democratico è merito della nostra storia, approfittiamone per conoscerla, per esserne orgogliosi e per capire che quello che abbiamo ottenuto lo abbiamo ottenuto lottando dando prova di coraggio e determinazione e questa è la nostra storia.

 

Raixe Venete

Scrivi on comento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *